Abbi cura di te, ragazzo

[Post lampo] Regalati la tenerezza: regalati lo stupore e la paura del buio (oh, se la supererai...), quel fremito da anima fragile, il sospetto di non farcela e la voglia di sentire e sapere di più. Regalati la musica che ti accompagni. Dispersivo e incapace di sobrietà - piccolo, felice e spericolato, con tanta vita davanti.
Abbi cura di te, ragazzo.


Abbi cura di te, ragazzo

Roberto Oddo

Post più popolari